Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Marione.net - Te la do io Tokyo
Downloads | Sondaggi | Cartoline | Giochi | Forum | Chat
» Te la do io Tokyo
» Notizie
» A.S.Roma
» Video
» Cuccioli in attesa...
» Speciali
 
Aggiungi a Linkedin Aggiungi a Facebook! Aggiungi a Digg! Segnala ad un amico via email
 
(07/05/2017) Milan

La conferenza stampa di Vincenzo Montella

La conferenza stampa di Vincenzo Montella, allenatore del Milan.
 
La partita contro la Roma: "Le prossime saranno due partite più semplici, perché noi soffriamo molto le squadre chiuse, e stimolanti da preparare per i giocatori. Abbiamo bisogno di punti, di farne di più dell'andata contro Roma e Atalanta. Sarà fondamentale la prestazione: è il momento giusto per riprenderci qualcosa. I giocatori non hanno alibi e adesso devono esprimersi al meglio. Penso che all'andata abbiamo fatto qualche punto in più rispetto al valore della squadra e al ritorno viceversa, quindi siamo in linea con le nostre possibilità".
 
La Roma: "Sono particolarmente legato a Roma. Sarà una partita aperta perché tutte e due la formazioni hanno bisogno di vincere per inseguire i rispettivi obiettivi. Si giocherà anche sui nervi, ci vorrà equilibrio. Mi aspetto una Roma un po' ferita dal Derby, ma hanno giocatori di grande qualità: lottano per il secondo posto, sono molto forti. Totti? Gli auguro il meglio, di scegliere con la massima serenità. Non so se sarà la sua ultima gara a San Siro. Spalletti è molto attento tatticamente, riesce a cambiare la squadra anche in corsa perché può avere un'intuizione da un momento all'altro".
 
Il Milan: "Non c'è bisogno di alzare la voce per farsi capire, a volte sì ma quando c'è impegno e serietà le cose si possono risolvere in maniera tranquilla. Questi ragazzi avranno sempre il mio massimo sostegno. Con la Roma dovremo avere rabbia e più determinazione, perché sarà una partita complicata. Vorrei che la squadra non pensasse al passato, ma che grazie al presente costruisse il futuro".
 
Nuove motivazioni: "I ragazzi si stanno allenando con grandissima intensità: abbiamo alzato il livello e anche il grado di competitività. Stanno bene tutti, i nostri dati lo confermano. A volte un calo apparentemente fisico è invece un calo mentale, dipende dalle motivazioni".
 
Giocare in Europa: "L'abitudine a 3 partite alla settimana va riacquisita, ma soprattutto conquistata: noi ci teniamo tantissimo ad arrivare in Europa e faremo il massimo. Sposo le parole di Fassone. Sarebbe una competizione molto allenante e nella seconda parte arriva a proporre partite di livello anche superiore a quelle di Serie A: ce la giochiamo fino in fondo. Con l'Atalanta sarà uno scontro più diretto, per la nostra classifica, rispetto a quello con la Roma: siamo nella parte di calendario più difficile, sulla carta, di questo finale di stagione".
 
L’attacco del Milan: "Stiamo lavorando per migliorare la finalizzazione, per avere quella cattiveria agonistica superiore per rendere meglio in attacco. Rispetto alle occasioni create, stiamo segnando troppo poco. Vorrei che tutti gli attaccanti facessero di più in fase offensiva".
 
I singoli: "Vangioni e Gomez sono calciatori di grandissima affidabilità e personalità: Vangioni è già formato, Gomez deve ancora crescere. Lapadula è cresciuto moltissimo nella condizione, mi sta convincendo un po' sotto ogni aspetto e anche in base agli avversari che affrontiamo. Bacca? Sta bene, di volta in volta devo fare una scelta. De Sciglio è molto stimato dalla parte tecnica e dalla società. È un ragazzo molto sensibile, mi aspetto che ci sia una tregua da parte del pubblico: parliamo di un grande professionista e spero non ci sia un clima ostile ma anzi sostegno. Poi in estate decideremo insieme cosa fare. Donnarumma capitano? Come mio personalissimo pensiero, sono contrario al portiere capitano perché è lontano per parlare con l'arbitro".
 
Il pubblico: "Anche se arriviamo da due pessimi risultati, sono convinto che continueranno a sostenerci come hanno fatto per tutto l'anno. Abbiamo bisogno della loro vicinanza e sono certo che non mancherà".
 
La società: "So che c'è un progetto e un piano economico importante, anche un management molto presente e che sta lavorando tantissimo, forse più di un allenatore. Sono molto sereno, ho un contratto e mi è sempre stata dimostrata stima nelle parole e nei fatti dalla nuova società. Questo, di conseguenza, rafforza il gruppo".

(acmilan.com)


Notizie correlate
» 07/05/2017 - (Milan) I convocati da Vincenzo Montella
Questa la lista dei calciatori convocati da Vincenzo Montella...
» 11/12/2016 - (Milan) I convocati dell'AC Milan
I convocati dell'AC Milan...
» 11/12/2016 - (Milan) Montella: Spalletti grande tecnico, ho imparato molto da lui
Le parole di Vincenzo Montella in conferenza stampa...
» 09/12/2016 - (Milan) Antonelli: Andiamo a Roma per vincere
Le parole di Luca Antonelli sul prossimo match contro la Roma...
» 08/01/2016 - (Milan) Mihajlovic: “Quelli di Milan e Roma in questo momento sono ambienti difficili. Vogliamo fare risultato"
Le parole di Sinisa Mihajlovic, allenatore...
» 08/01/2016 - (Milan) I convocati di Sinisa Mihajlovic
Questi i convocati di Sinisa Mihajlovic...
» 09/05/2015 - (Milan) I convocati del Milan
Questa la lista dei 24 convocati del Milan per la sfida Milan-Roma...
» 09/05/2015 - (Milan) Inzaghi: "Dobbiamo finire a testa alta questo campionato"
Le parole di Filippo Inzaghi in conferenza stampa: “Dobbiamo pensare...
» 24/04/2014 - (Milan) Seedorf: ""Proveremo a giocare da squadra"
Le parole di Clarence Seedorf...
» 24/04/2014 - (Milan) I convocati del Milan
Questa la lista dei 23 convocati...

 

Benvenuto su Marione.net - Il sito ufficiale di Marione e della Trasmissione Te la do io Tokyo - A.S. Roma Ascolta la trasmissione, a Roma sui 101.5, a Latina e provincia sui 96.0, a Frosinone sui 101.2, a Subiaco sui 102.0

E-mail in DIRETTA con TE LA DO IO TOKYO! Ebbene sì!!! Potete spedire le e-mail durante le 4 ore di trasmissione! Linea diretta VIRTUALE con 'TE LA DO IO TOKIO'! L'E-MAIL E': diretta@marione.net

C'è qualcosa che vorresti vedere su questo sito? Una nuova sezione? Le tue foto? Un gioco che hai realizzato? O una cartolina? Scrivici, siamo pronti a realizzare quasi tutti i vostri desideri!! :-) webmasters@marione.net

AVVISO AI NAVIGANTI Grazie di cuore per tutto ciò che ci state inviando. Cercheremo di utilizzare le cose più carine...! Vi ricordiamo inoltre che gli interventi più belli in chat o nel forum saranno segnalati. Cosa aspettate dunque? Diteci la vostra!
Marione.net - Te la do io Tokyo
   Cookie policyPrivacy Copyright © 2000-2017 Marione.net
VIDEO
05/12/2016
lazio - Roma 0-2 raccontata da Guido De Angelis
05/12/2016
Antonio Giampaoli - Bella sta città quando la Roma vince il derby | lazio - Roma 0-2
05/12/2016
La Roma incontra i suoi tifosi prima del derby - Curva Sud Roma
Il forum di Marione.net
Gli Sponsor di Te la do io Tokyo
Iamauto - Veicoli Plurimarche
Voto 10 - Cinema, Film, Recensioni
CLASSIFICA
Juventus 91
A.S. Roma 87
Napoli 86
Atalanta 72
Lazio 70
Milan 63
Fiorentina 60
Inter 59
Torino 53
Sampdoria 48
Cagliari 47
Sassuolo 46
Udinese 45
Chievo 43
Bologna 41
Genoa 36
Crotone 34
Empoli 32
Palermo 26
Pescara 18
CUCCIOLI IN ATTESA...


 


powered by Romavirtuale.com