Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Marione.net - Te la do io Tokyo
Downloads | Sondaggi | Cartoline | Giochi | Forum | Chat
» Te la do io Tokyo
» Notizie
» A.S.Roma
» Video
» Cuccioli in attesa...
» Speciali
 
Aggiungi a Linkedin Aggiungi a Facebook! Aggiungi a Digg! Segnala ad un amico via email
 
La Repubblica
(08/01/2017)

Mercato, tifosi, futuro: lo slalom di Spalletti alla ripresa col Genoa

Alzi la mano chi ha capito se Spalletti è soddisfatto del mercato che sta sviluppando la società – tempi e obiettivi compresi – visto che sembra un po’ perdersi, affermando tutto e il suo contrario. Con la trasferta di oggi pomeriggio, a Genova, spinta sullo sfondo degli argomenti. Una botta al cerchio e una alla botte? Questa la sensazione, magari sbagliata, ascoltando il modo con il quale il mister si districa tra i vari ragionamenti. Andando con ordine: “Una volta la rosa è forte, ho una squadra competitiva e il mercato per me poteva anche non esserci, perché questo è il gruppo che ho scelto, e che mi sta bene, poco dopo bisogna mettere mano a qualche situazione, come Salah che è dovuto partire, Iturbe è voluto andare a giocare e bisogna saper sopperire e noi non siamo nelle condizioni di poter dire “prendo questo o quello”, dobbiamo fare delle valutazioni, questa è la verità e per migliorarla bisogna investire somme che ora non possiamo investire“. Quindi? La squadra è forte, difficile migliorarla con le risorse a disposizione, si potrà solamente coprire numericamente le partenze con il meglio che possa capitare. O no? “Stiamo attenti – continua lo slalom Spalletti – “i nomi che fate sono corretti, perché sono quelli che dicono anche a me. Feghouli è reale come obiettivo, ma ci vorrà del tempo. Gli altri erano ipotesi che si sono freddate e questa che resta è per rimpiazzare un giocatore. Rinforzare la squadra vorrebbe dire prendere chi vuoi, noi dovremo essere abili e fortunati e i giocatori sanno che ci fidiamo di loro“.
 
Fiducia che dovrà essere ripagata già oggi pomeriggio, col Genoa – ripresa del campionato dopo la sosta – la prima di due trasferte consecutive, per un campionato che si complica, alla luce del mercato fatto dalle dirette concorrenti. “Juve e Napoli si sono rinforzate, oltre a essere già fortissime come la Roma. Rincon piaceva anche a noi, e quindi ora i bianconeri hanno una scelta in più“. Saranno tanti i sostenitori giallorossi oggi a Marassi. E tanti tifosi il mister giallorosso spera di ritrovarli anche all’Olimpico nel nuovo anno. “Il vero acquisto che vorrei dal calciomercato è il nostro pubblico. Togliessero le barriere e facessero tornare i nostri tifosi allo stadio“. Un appello pieno d’amore e di vicinanza alla battaglia che stanno portando avanti gli ultras della curva Sud. Che poi – sempre nel dire e contraddire – viene mitigato da una risposta sincera sul suo futuro. “Se andrei mai alla Juventus? Io sono un professionista, faccio questo lavoro, se continuerò ad allenare, potrò andare da tutte le parti“. Capello ha insegnato, mai promettere ciò che non si può mantenere, meglio lasciare aperti i portoni di un futuro che Spalletti continua a lasciare appeso ai risultati della stagione. Meglio, allora, concentrarsi sulla sfida di oggi. Francesco Totti è stato convocato, nonostante non sia al meglio per l’ infiammazione al tendine d’Achille. Anche Manolas è partito per Genova, seppur non al 100%. Vuole fare gruppo, l’allenatore toscano, vuole averli tutti con sé, mentre ragiona sulla formazione da mandare in campo. Spera in una maglia da titolare, El Sharaawy, forte del fatto che non ci sono alternative nel suo ruolo. E dovrebbe toccare proprio a lui chiudere il tridente offensivo con Perotti e Dzeko.

F. Ferrazza


Notizie correlate
» 23/03/2017 - (La Repubblica) Pallotta-Spalletti la cena segreta Radja, idea Premier
Pallotta e Spalletti si sono incontrati ieri sera a cena...
» 22/03/2017 - (La Repubblica) 1 aprile, Olimpico liberato dalle barriere
La guerra delle barriere la vincono i tifosi, e non è un pesce d’aprile. Manca soltanto l’ufficialità, ma dopo l’incontro di ieri tra il presidente della Roma James Pallotta e il ministro dello Sport Luca Lotti, è stato mosso il passo decisivo
» 22/03/2017 - (La Repubblica) Totti si confessa in TV: Spalletti è un grande. Non mi fa giocare, ma spero rimanga
Tre mesi da una (possibile) chiusura con il calcio giocato, Francesco Totti lascia socchiusa la porta, permettendo di sbirciarvi oltre solo un pochino.
» 21/03/2017 - (La Repubblica) Spalletti-Pallotta. Giallo sull'incontro, divisi sul budget
Pallotta e Spalletti sono sempre più lontani. Quantomeno...
» 21/03/2017 - (La Repubblica) La Roma incontra il Comune: delibera stadio in dieci giorni
Un altro incontro – l’ennesimo – sullo stadio della Roma...
» 20/03/2017 - (La Repubblica) Strootman: «Non siamo stanchi ma l’obiettivo ora è il secondo posto»
L'uscita di scena dall’Europa League è un macigno...
» 20/03/2017 - (La Repubblica) Olimpico silenzioso dopo le ferite dell’eliminazione
Fa effetto il contrasto tra il boato dell’Olimpico formato...
» 20/03/2017 - (La Repubblica) Il turnover Spalletti va: il Sassuolo non è il Lione
Non è facile cancellare le ferite dell’eliminazione europea...
» 19/03/2017 - (La Repubblica) Pallotta martedì da Lotti per barriere e impianto. E s’iscrive al club di Malagò
Un biglietto per il salotto buono della città. Caro, ma non troppo...
» 19/03/2017 - (La Repubblica) I veleni di Spalletti: “Giornalisti sfigati”
Si aspettava d’incontrare Pallotta, ieri, ma il presidente...

 

Benvenuto su Marione.net - Il sito ufficiale di Marione e della Trasmissione Te la do io Tokyo - A.S. Roma Ascolta la trasmissione, a Roma sui 101.5, a Latina e provincia sui 96.0, a Frosinone sui 101.2, a Subiaco sui 102.0

E-mail in DIRETTA con TE LA DO IO TOKYO! Ebbene sì!!! Potete spedire le e-mail durante le 4 ore di trasmissione! Linea diretta VIRTUALE con 'TE LA DO IO TOKIO'! L'E-MAIL E': diretta@marione.net

C'è qualcosa che vorresti vedere su questo sito? Una nuova sezione? Le tue foto? Un gioco che hai realizzato? O una cartolina? Scrivici, siamo pronti a realizzare quasi tutti i vostri desideri!! :-) webmasters@marione.net

AVVISO AI NAVIGANTI Grazie di cuore per tutto ciò che ci state inviando. Cercheremo di utilizzare le cose più carine...! Vi ricordiamo inoltre che gli interventi più belli in chat o nel forum saranno segnalati. Cosa aspettate dunque? Diteci la vostra!
Marione.net - Te la do io Tokyo
   Cookie policyPrivacy Copyright © 2000-2017 Marione.net
VIDEO
05/12/2016
lazio - Roma 0-2 raccontata da Guido De Angelis
05/12/2016
Antonio Giampaoli - Bella sta città quando la Roma vince il derby | lazio - Roma 0-2
05/12/2016
La Roma incontra i suoi tifosi prima del derby - Curva Sud Roma
Te la do io Tokyo in DIRETTA Internet
Il forum di Marione.net
Gli Sponsor di Te la do io Tokyo
iltuoconsulente.net
Voto 10 - Cinema, Film, Recensioni
CLASSIFICA
Juventus 73
A.S. Roma 65
Napoli 63
Lazio 57
Atalanta 55
Milan 53
Inter 52
Fiorentina 48
Sampdoria 41
Torino 40
Chievo 38
Udinese 36
Bologna 34
Cagliari 32
Sassuolo 31
Genoa 29
Empoli 22
Palermo 15
Crotone 14
Pescara 12
CUCCIOLI IN ATTESA...


 


powered by Romavirtuale.com