Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Marione.net - Te la do io Tokyo
Downloads | Sondaggi | Cartoline | Giochi | Forum | Chat
» Te la do io Tokyo
» Notizie
» A.S.Roma
» Video
» Cuccioli in attesa...
» Speciali
 
Aggiungi a Linkedin Aggiungi a Facebook! Aggiungi a Digg! Segnala ad un amico via email
 
Leggo
(10/01/2017)

Sorpresa, la Roma ha chiuso la porta

Il miglior attacco, almeno in Italia, è la difesa. L’ha riscoperto anche la Roma di Spalletti che nelle ultime 5 gare di campionato ha subìto solo 2 gol come non accadeva dall’ottobre 2014. Il reparto arretrato da groviera è tornato bunker grazie allo schieramento a “3 e mezzo” e al maggior equilibrio trovato dal tecnico che ha recuperato Rüdiger e dato fiducia a Fazio formando finalmente una linea difensiva titolare e affiatata guidata da uno Szczesny in stato di grazia. Così la Roma è passata ad essere la seconda difesa del campionato (dietro ovviamente alla Juve che negli ultimi 5 anni ha vinto con questo primato) e nelle ultime 5 gare ha visto il portiere polacco piegarsi solo al gol inutile di De Guzman col Chievo e a quello pesantissimo di Higuain a Torino. Meglio di tutti in Italia: tre gol subiti dal Milan, cinque dalla Juventus (per entrambe si considerano le gare rispettivamente contro Empoli e Genoa visto che devono recuperare una partita), sette da Napoli e Lazio, otto dall’Atalanta e 4 dall’Inter. Nei 5 massimi campionati europei solo il Bayern può vantare questo ruolino di marcia. Il muro difensivo giallorosso ha retto botta anche a Genova, soprattutto grazie alle prodezze di Szczesny che in questo secondo anno romanista è risultato spesso tra i migliori in campo. Sarà difficile vederlo salutare a giugno visto che è in prestito secco dall’Arsenal. Il club di Londra intende investire su di lui per il dopo Cech e allo stesso Szczesny piace l’idea di tornare in Premier. Allungare ancora il prestito o esercitare una sorta di riscatto sarà impresa ardua. Così come sarà difficile trattenere Manolas per il quale si è fatto sotto seriamente lo United di Mourinho. Il fortino ritrovato quindi potrebbe essere smantellato in estate. Intanto, però, Spalletti se lo gode e intende dare continuità alla difesa a tre vista contro Lazio, Milan, Chievo e Genoa (1 solo gol incassato). Oltre a Fazio, altro protagonista a sorpresa è Emerson Palmieri che spesso veste i panni del famoso 3 e mezzo. A farne le spese sono Vermaelen e Mario Rui, dati in formazione titolare ad inizio campionato e ora costretti a rincorrere dopo un lungo periodo di stop. La ritrovata solidità difensiva non ha comunque permesso alla Roma di raggiungere il record di punti del girone d’andata proprio a causa della sconfitta con la Juve: furono 44 nel 2013-2014 con Garcia (media 2,31 a partita) e 42 con Capello nel 2003-2004 quando però il campionato era a 18 squadre (media 2,47). I 41 punti ottenuti quest’anno (e che l’anno scorso permisero al Napoli di laurearsi campione d’inverno) non rappresentano l’apice nemmeno per Spalletti che ne accumulò 42 nel 2006-2007 e nel 2007-2008. In nessuno di questi casi poi la Roma vinse lo scudetto mentre nell’anno del terzo scudetto i punti furono “solo” 39.
 
SPALLETTI E LA STAMPA
Ieri il tecnico è stato nuovamente ripreso dall’Ordine dei giornalisti, che ha chiesto l’intervento dell’Associazione Allenatori per le dichiarazioni «pretestuoese e gratuite» verso la stampa romana rilasciate nel post-Genoa.

F. Balzani


Notizie correlate
» 24/02/2017 - (Leggo) Tifosi in rivolta, sit-in in Campidoglio
L’appello sui social è diventato presto un tam tam: «Presentiamoci in Campidoglio per dire sì al nuovo...
» 24/02/2017 - (Leggo) All'ultimo stadio
È fissato a questo pomeriggio l’atteso vertice tra Campidoglio...
» 24/02/2017 - (Leggo) Roma, stadio confusionale
In campo è andata la Roma delle riserve (non serve...
» 23/02/2017 - (Leggo) Spalletti: "Gioca Totti ma niente scherzi"
Il ricordo della remuntada in Deportivo-Milan come...
» 23/02/2017 - (Leggo) Grillo: "Tor di Valle è zona a rischio"
Due giorni di tempo per arrivare a una decisione univoca...
» 21/02/2017 - (Leggo) Caos Tor di Valle. Grillo apre alla consultazione: "Stadio, decidono i residenti"
Beppe Grillo, durante la breve permanenza romana, incontra...
» 21/02/2017 - (Leggo) Via le barriere, ecco le telecamere
Via le barriere, ecco le telecamere. Le curve dell’Olimpico...
» 21/02/2017 - (Leggo) E Dzeko sogna la Scarpa d'Oro: ora è primo con Messi e Suarez
Re dei bomber, stavolta per davvero. Dzeko, col gol al Torino...
» 21/02/2017 - (Leggo) Spalletti, ritorno al futuro
«Il successo è il più grande oratore del mondo»...
» 20/02/2017 - (Leggo) Spalletti, ossessione Totti
E’ una Roma da Texas hold’em, ma Spalletti fa esplodere...

 

Benvenuto su Marione.net - Il sito ufficiale di Marione e della Trasmissione Te la do io Tokyo - A.S. Roma Ascolta la trasmissione, a Roma sui 101.5, a Latina e provincia sui 96.0, a Frosinone sui 101.2, a Subiaco sui 102.0

E-mail in DIRETTA con TE LA DO IO TOKYO! Ebbene sì!!! Potete spedire le e-mail durante le 4 ore di trasmissione! Linea diretta VIRTUALE con 'TE LA DO IO TOKIO'! L'E-MAIL E': diretta@marione.net

C'è qualcosa che vorresti vedere su questo sito? Una nuova sezione? Le tue foto? Un gioco che hai realizzato? O una cartolina? Scrivici, siamo pronti a realizzare quasi tutti i vostri desideri!! :-) webmasters@marione.net

AVVISO AI NAVIGANTI Grazie di cuore per tutto ciò che ci state inviando. Cercheremo di utilizzare le cose più carine...! Vi ricordiamo inoltre che gli interventi più belli in chat o nel forum saranno segnalati. Cosa aspettate dunque? Diteci la vostra!
Marione.net - Te la do io Tokyo
   Cookie policyPrivacy Copyright © 2000-2017 Marione.net
VIDEO
05/12/2016
lazio - Roma 0-2 raccontata da Guido De Angelis
05/12/2016
Antonio Giampaoli - Bella sta città quando la Roma vince il derby | lazio - Roma 0-2
05/12/2016
La Roma incontra i suoi tifosi prima del derby - Curva Sud Roma
Scarica l'App per iPhone di Te la do io Tokyo
Gli Sponsor di Te la do io Tokyo
Di Paolo Dolciaria
Voto 10 - Cinema, Film, Recensioni
CLASSIFICA
Juventus 63
A.S. Roma 56
Napoli 54
Atalanta 48
Inter 48
Lazio 47
Milan 44
Fiorentina 40
Torino 35
Sampdoria 34
Chievo 32
Sassuolo 30
Udinese 29
Cagliari 28
Bologna 27
Genoa 25
Empoli 22
Palermo 14
Crotone 13
Pescara 12
CUCCIOLI IN ATTESA...


 


powered by Romavirtuale.com