Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalit illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di pi o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Marione.net - Te la do io Tokyo
Downloads | Sondaggi | Cartoline | Giochi | Forum | Chat
Te la do io Tokyo
Notizie
A.S.Roma
Video
Cuccioli in attesa...
Speciali
 
Aggiungi a Linkedin Aggiungi a Facebook! Aggiungi a Digg! Segnala ad un amico via email
 
La Repubblica
(20/03/2017)

Strootman: Non siamo stanchi ma lobiettivo ora il secondo posto

L'uscita di scena dall’Europa League è un macigno sulle spalle dei giocatori, ma la Roma riesce comunque a tirare un bel sospiro di sollievo: il successo contro il Sassuolo (3-1) ristabilisce infatti le distanze dal Napoli, mantenendo ben saldo tra gli artigli giallorossi il vitale secondo posto in classifica. È ancora Dzeko a risultare decisivo. Partito dalla panchina, il centravanti entra e realizza la terza rete - dopo quelle di Paredes e Salah - quella che chiude una gara partita in salita a causa dell’iniziale vantaggio del Sassuolo. Trentunesimo centro stagionale per il bosniaco, criticatissimo e poco lucido, invece, contro il Lione. «Una vittoria meritata e ne avevamo bisogno dopo il Lione - ammette Strootman, tra i migliori in campo - siamo partiti male, loro invece bene, senza paura, per tutto il primo tempo. Ma noi abbiamo qualità, e nel secondo tempo abbiamo dimostrato che siamo forti. Se non sbaglio nessuno di noi ha detto che siamo stanchi: siamo dei professionisti e dobbiamo esser pronti a giocare ogni tre giorni. Ora c’è la sosta, e poi ricominciamo, concentrandoci sul secondo posto, difficile pensare alla Juve».
 
Applaude la vittoria della Roma, Pallotta, presente ieri sera allo stadio Olimpico, dopo la defezione in Europa League a causa della febbre. Non dalla tribuna, ma in una stanza adiacente allo spogliatoio, per evitare l’umidità capitolina dopo la febbre. Il presidente giallorosso, in mattinata, era stato a Trigoria per un saluto alla squadra e a Spalletti, con il quale, però, non ha ancora avuto un colloquio faccia a faccia per decidere cosa fare nel prossimo futuro. Il contratto del tecnico, in scadenza nel prossimo giugno, è alla base di un dialogo a distanza piuttosto polemico tra allenatore e proprietario statunitense, con il viaggio romano di Pallotta piuttosto importante proprio per accorciare le distanze senza interloquire a mezzo stampa. «Ma Pallotta non può risolvere tutto quando viene in Italia - spiega Baldissoni - noi lavoriamo ogni giorno per la Roma e il presidente è sempre in contatto con noi. Non siamo quindi agitati per l’incontro che dovrà esserci, anche perché questa mattina si sono già visti. Decideremo insieme con Spalletti il futuro, continuiamo con serenità, non serve creare tensioni». Il dg giallorosso poi sorride quando gli viene chiesto del mercato. «Quando si lavora insieme, i programmi si fanno insieme. Spalletti ha detto più volte che questa è la Roma migliore che ha allenato. Quando dice che vuole vincere, lo fa perché vuole meritarsi la Roma».
 
In attesa quindi di capire quale sarà il futuro del mister toscano, la squadra potrà ora rifiatare grazie alla sosta del campionato. Dopo un periodo vissuto in apnea, tra campionato, coppa Italia ed Europa League, i giallorossi rallenteranno un po’, ossigenando muscoli e testa, e recuperando, per quanto possibile, energie che saranno fondamentali per affrontare la volata finale della stagione.

F. Ferrazza


Notizie correlate
30/05/2017 - (La Repubblica) Lultimatum di Pallotta fa effetto: il Comune accelera sullo stadio
La stretta di mano scambiata con la sindaca Virginia Raggi...
30/05/2017 - (La Repubblica) Il bisogno di unultima carezza nascosto nelle feste daddio; uno show mai visto in Italia
Lultimo spettacolo stavolta roba nostra. Lou, Mike...
30/05/2017 - (La Repubblica) Non so dove ma continuo. La tentazione di Totti la Cina
Il rischio era che lo show dellOlimpico per laddio...
29/05/2017 - (La Repubblica) De Rossi: Francesco ha unito una citt che disunita su tutto
Difficile trattenere le emozioni, difficile per Totti e per tutti...
29/05/2017 - (La Repubblica) Il futuro che preoccupa De Rossi
E adesso bisognerebbe capire quale futuro ci consegna...
29/05/2017 - (La Repubblica) Capitano mio Capitano
Il ragazzino con la maglia numero 10 gioca di prima mattina...
29/05/2017 - (La Repubblica) Lirripetibile cerimonia di un patriarca
stata una piccola morte piena di tantissima vita, una cosa...
29/05/2017 - (La Repubblica) Roma saluta il suo 10 tra le lacrime. Totti: Non sono pronto, non lo sar mai
C un momento in cui anche il mito diventa uomo...
28/05/2017 - (La Repubblica) Non solo Totti: la partita degli addii
Tutta colpa della fisica. Due forze uguali e contrarie si annullano...
28/05/2017 - (La Repubblica) Totti e il giorno che non voleva ma il futuro non ancora scritto
Lultima istantanea dellOlimpico che si porter dentro sar...

 

Benvenuto su Marione.net - Il sito ufficiale di Marione e della Trasmissione Te la do io Tokyo - A.S. Roma Ascolta la trasmissione, a Roma sui 101.5, a Latina e provincia sui 96.0, a Frosinone sui 101.2, a Subiaco sui 102.0

E-mail in DIRETTA con TE LA DO IO TOKYO! Ebbene s!!! Potete spedire le e-mail durante le 4 ore di trasmissione! Linea diretta VIRTUALE con 'TE LA DO IO TOKIO'! L'E-MAIL E': diretta@marione.net

C' qualcosa che vorresti vedere su questo sito? Una nuova sezione? Le tue foto? Un gioco che hai realizzato? O una cartolina? Scrivici, siamo pronti a realizzare quasi tutti i vostri desideri!! :-) webmasters@marione.net

AVVISO AI NAVIGANTI Grazie di cuore per tutto ci che ci state inviando. Cercheremo di utilizzare le cose pi carine...! Vi ricordiamo inoltre che gli interventi pi belli in chat o nel forum saranno segnalati. Cosa aspettate dunque? Diteci la vostra!
Marione.net - Te la do io Tokyo
   Cookie policyPrivacy Copyright 2000-2017 Marione.net
VIDEO
05/12/2016
lazio - Roma 0-2 raccontata da Guido De Angelis
05/12/2016
Antonio Giampaoli - Bella sta citt quando la Roma vince il derby | lazio - Roma 0-2
05/12/2016
La Roma incontra i suoi tifosi prima del derby - Curva Sud Roma
Te la do io Tokyo in DIRETTA Internet
Scarica l'App per iPhone di Te la do io Tokyo
Gli Sponsor di Te la do io Tokyo
CSB - Usura Bancaria
Buzzonetti Ascensori
CLASSIFICA
Juventus 91
A.S. Roma 87
Napoli 86
Atalanta 72
Lazio 70
Milan 63
Fiorentina 60
Inter 59
Torino 53
Sampdoria 48
Cagliari 47
Sassuolo 46
Udinese 45
Chievo 43
Bologna 41
Genoa 36
Crotone 34
Empoli 32
Palermo 26
Pescara 18
CUCCIOLI IN ATTESA...


 


powered by Romavirtuale.com