Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Marione.net - Te la do io Tokyo
Downloads | Sondaggi | Cartoline | Giochi | Forum | Chat
» Te la do io Tokyo
» Notizie
» A.S.Roma
» Video
» Cuccioli in attesa...
» Speciali
 
Aggiungi a Linkedin Aggiungi a Facebook! Aggiungi a Digg! Segnala ad un amico via email
 
Il Messaggero
(15/05/2017)

Missione compiuta: rispediti al mittente i brindisi tricolori

Alla Roma s’era chiesta, per un doppio motivo (classifica e onore), una prestazione vera, tignosa e d’orgoglio per non regalare (eufemismo…) l’ennesima delusione stagionale alla propria gente, tutte umiliazioni subite alle pendici di Monte Mario. Dopo aver fatto gioire via via i tifosi del Porto, quelli del Lione e anche i laziali, alla squadra di Luciano Spalletti, ieri sera, era affidato il compito di non far conquistare alla Juventus il sesto scudetto di fila all’Olimpico. E, per riuscirci, serviva solo una vittoria, perché anche il pareggio avrebbe fatto festeggiare la Vecchia Signora. Che, per evitare problemi e rischi in vista della finale di Coppa Italia, s’è presentata in abiti dimessi, se così si può dire parlando del suo ampio turn over. Sarà forse per questo che, dopo ventuno minuti, nessuno della Roma si è accorto che in campo ci fosse pure Lemina, uno che solitamente sta in panchina. E così il gabonese, solo soletto nel cuore dell’area giallorossa, ha potuto portare in vantaggio la Juventus con un tocchetto da scuola Nagc.
 
DDR DÀ L’ESEMPIO
Solo che in campo, oltre a Lemina, c’era pure De Rossi, con la fascia di capitano al braccio. Eppure, nonostante i gradi e la sua folta barba rossa, quattro minuti dopo la rete di Lemina nessuno della Juve ne ha tenuto conto. Così Daniele ci ha provato una prima volta, e il suo amico Gigi gli ha fatto la solita paratona, poi al secondo tentativo ha infilato il pallone dritto dritto nel cuore della Sud. Parità, scudetto ancora nelle mani della Juventus però un po’ meno rispetto a quattro minuti prima.
 
IL NINJA SALUTA
Roma senza Dzeko (in tribuna con Una: calma, è la figlia) ma a trazione anteriore; Juve con Higuain ma molto (più) coperta. E, in avvio di ripresa, pure sotto di un gol per la pazza trottola generata da El Shaarawy con la collaborazione di Lichtsteiner (e di Buffon). Ecco, poi, la rete di Nainggolan con baci (e tanti saluti…) ai tifosi della Juventus nei Distinti. Scudetto lontanissimo, adesso. Cambi a raffica, allora, da entrambe le parti, e Juve un po’ meno di scorta con Dybala e Dani Alves. Dentro anche Totti, quasi alla fine, giusto per partecipare (un po’ defilato…) alla festa. Quella della Roma, non della Juventus che, adesso, dovrà vincere il suo sesto scudetto di fila a Torino, nel suo Stadium. Missione compiuta, in Casa Roma: secondo posto confermato e brindisi altrui rispediti al mittente. Con un ulteriore carico di rimpianti, a Trigoria, per quello che poteva essere e non è stato.

M. Ferretti


Notizie correlate
» 29/05/2017 - (Il Messaggero) Pallotta: “Stadio entro il 2020 o me ne vado”
«Il nuovo stadio? Dovrebbe essere pronto nel 2020 e se non sarà...
» 29/05/2017 - (Il Messaggero) Pallotta avvisa: “Io e Francesco decideremo insieme il suo futuro”
Jim Pallotta esce allo scoperto: «Se non mi faranno fare lo stadio entro...
» 29/05/2017 - (Il Messaggero) Perotti: “Gol, vittoria e Checco: festa servita”
Il match-winner che non ti aspetti. Quando sembrava...
» 29/05/2017 - (Il Messaggero) Lucio, l’addio è tra i fischi
Finisce con Luciano Spalletti, senza giacca, sbracciante...
» 29/05/2017 - (Il Messaggero) De Rossi: “Quella magia di unire tutti”
E ora, si volta pagina. A fatica, perché il vuoto che lascia Totti...
» 29/05/2017 - (Il Messaggero) Capitano per la vita nei cuori della gente
Addio, dicono. Ma quale addio: quando c’è di mezzo...
» 29/05/2017 - (Il Messaggero) La Champions di Totti
Totti è la Roma. Lo scrive la Sud, lo dice la Storia...
» 28/05/2017 - (Il Messaggero) Aldair: “Io vecchio e lui bimbo ma già leader vero”
Anche il 31 ottobre del 1998, sul calendario personale di Totti...
» 28/05/2017 - (Il Messaggero) Mazzone: “Caro Checco la Roma sarà sempre tua”
Tre minuti a Brescia al posto di Rizzitelli. Vujadin Boskov lo...
» 28/05/2017 - (Il Messaggero) Bruno Conti: “Il futuro di Francesco? Presidente della Roma”
Campione d’Italia con la Roma e, sempre con la Roma...

 

Benvenuto su Marione.net - Il sito ufficiale di Marione e della Trasmissione Te la do io Tokyo - A.S. Roma Ascolta la trasmissione, a Roma sui 101.5, a Latina e provincia sui 96.0, a Frosinone sui 101.2, a Subiaco sui 102.0

E-mail in DIRETTA con TE LA DO IO TOKYO! Ebbene sì!!! Potete spedire le e-mail durante le 4 ore di trasmissione! Linea diretta VIRTUALE con 'TE LA DO IO TOKIO'! L'E-MAIL E': diretta@marione.net

C'è qualcosa che vorresti vedere su questo sito? Una nuova sezione? Le tue foto? Un gioco che hai realizzato? O una cartolina? Scrivici, siamo pronti a realizzare quasi tutti i vostri desideri!! :-) webmasters@marione.net

AVVISO AI NAVIGANTI Grazie di cuore per tutto ciò che ci state inviando. Cercheremo di utilizzare le cose più carine...! Vi ricordiamo inoltre che gli interventi più belli in chat o nel forum saranno segnalati. Cosa aspettate dunque? Diteci la vostra!
Marione.net - Te la do io Tokyo
   Cookie policyPrivacy Copyright © 2000-2017 Marione.net
VIDEO
05/12/2016
lazio - Roma 0-2 raccontata da Guido De Angelis
05/12/2016
Antonio Giampaoli - Bella sta città quando la Roma vince il derby | lazio - Roma 0-2
05/12/2016
La Roma incontra i suoi tifosi prima del derby - Curva Sud Roma
Marione.net per i cuccioli del Canile
Gli Sponsor di Te la do io Tokyo
Divorzio Celere
Voto 10 - Cinema, Film, Recensioni
CLASSIFICA
Juventus 91
A.S. Roma 87
Napoli 86
Atalanta 72
Lazio 70
Milan 63
Fiorentina 60
Inter 59
Torino 53
Sampdoria 48
Cagliari 47
Sassuolo 46
Udinese 45
Chievo 43
Bologna 41
Genoa 36
Crotone 34
Empoli 32
Palermo 26
Pescara 18
CUCCIOLI IN ATTESA...


 


powered by Romavirtuale.com