Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Marione.net - Te la do io Tokyo
Downloads | Sondaggi | Cartoline | Giochi | Forum | Chat
» Te la do io Tokyo
» Notizie
» A.S.Roma
» Video
» Cuccioli in attesa...
» Speciali
 
Aggiungi a Linkedin Aggiungi a Facebook! Aggiungi a Digg! Segnala ad un amico via email
 
Il Tempo
(18/06/2017)

Ecco le trappole per lo stadio

Accantonati temporaneamente i quesiti in merito all’iter scelto da Regione e Comune per tener vivo, in una sorta di accanimento terapeutico, il procedimento di approvazione dello Stadio della Roma di Tor di Valle, vi sono ancora svariati scogli sui quali il progetto della futura casa giallorossa può arenarsi. La prima- troppo facilmente dimenticata- è la questione archeologica. Fra le prescrizioni assegnate al progetto definitivo modello Marino e recepite anche nella delibera Raggi sul pubblico interesse, vi era quella dell’obbligatorietà di compiere, per i proponenti, una seria e approfondita campagna di scavi archeologici, poiché i 19 sondaggi eseguiti in occasione dei «carotaggi» per lo studio del sottosuolo, non erano stati considerati sufficienti. Secondo quanto emerso da studi e precedenti scavi condotti nell’area nonché proprio da quei 19 carotaggi eseguiti prima di stendere il progetto definitivo versione 2016, non dovrebbero emergere grandi sorprese dal sottosuolo.

Al momento, infatti, un solo scavo, in prossimità della via Ostiense all’altezza della stazione Tor di Valle della Roma-Lido, ha prodotto piccoli frammenti di cocci che testimoniano l’esistenza di una «superficie di calpestio», cioè una cantina o una piccola strada o simili. In genere la Soprintendenza chiede una «copertura a campione», oscillante fra il 10 e il 20% della superficie totale, che può arrivare fino alla quota geologica. In termini temporali (come avvenne a Massimina, area un po’ simile) si può arrivare a una campagna che supera abbondantemente un anno di tempo. Infine, per quanto remoto sia, non si può escludere che possa spuntare fuori qualche reperto, visto che quella era la direttrice da e per Ostia e il suo porto. Poi vi sono le possibilità che i Vigili del Fuoco, la Prefettura e la Questura possano avanzare dubbi sul sistema stradale di arrivo e uscita dall’area dello Stadio.
 
La versione Raggi del pubblico interesse, infatti, pur di «tagliare» le cubature deciso di rinunciare al Ponte di Traiano (quello progettato dalla Roma, sull’autostrada Roma-Fiumicino a Parco de’ Medici, dal costo di 95 milioni di euro) ritenendo che il Ponte dei Congressi (all’altezza di viale Isacco Newton, progettato e pagato dallo Stato con 140 milioni di euro) possa essere sufficiente ad assorbire i volumi di traffico che si generano con un incontro di calcio. Allo stesso modo, la Giunta Raggi ha deciso di accantonare l’idea di Marino di creare una diramazione della metro B in favore di un (poco chiaramente) quantificato investimento sulla Roma-Lido di Ostia.

Gli assessori all’Urbanistica, Luca Montuori, e alla Mobilità, Linda Meleo, hanno citato più volte studi sul traffico del Campidoglio a sostegno di queste due scelte (Ponte dei Congressi e Roma-Lido). Il Tempo ha più e più volte richiesto questi studi senza successo. Ora, il vecchio progetto «versione Marino», valutato in Conferenza di Servizi, comprendeva il Ponte di Traiano e la Metro B che saltano nella nuova «versione Raggi». La vecchia versione, da un punto di vista di accessibilità allo stadio era stata approvata. A questo punto, però, gli stessi uffici dovranno necessariamente effettuare una nuova valutazione della capacità reale della nuova rete infrastrutturale di assorbire il traffico di una partita di calcio con la sola via del Mare/Ostiense ristrutturata. Anche perché, rassicurazioni a parte, l’assenza di tempistiche certe sulla realizzazione del Ponte dei Congressi e sulla ristrutturazione di base della Roma-Lido rende prevedibile almeno un biennio in cui lo Stadio sarà aperto ma queste due opere no.

F.M. Magliaro


Notizie correlate
» 24/06/2017 - (Il Tempo) Sul nuovo stadio si decide ad agosto
Quarantacinque giorni per sapere che ne sarà...
» 24/06/2017 - (Il Tempo) Mourinho tenta il Ninja, ma la Roma lo blinda
Prima era Conte, adesso Mourinho, ma il finale dovreb­be essere...
» 23/06/2017 - (Il Tempo) L’operazione rifinanziamento sale da 175 a 230 milioni
Rifinanziato il debito della Roma con Goldman Sachs...
» 23/06/2017 - (Il Tempo) Manolas allo Zenit. Trattativa a oltranza
Manolas-Zenit si può, ma non è fatta. Tutt’altro. La spedizione...
» 22/06/2017 - (Il Tempo) Raggi bocciata. Il tira e molla sullo stadio della Roma
«Lo Stadio della Roma (quando se lo compra) è un regalo al...
» 22/06/2017 - (Il Tempo) Ounas o Ghezzal per sostituire Salah
Caccia aperta all’erede di Salah. L’egiziano va da Klopp e Monchi...
» 21/06/2017 - (Il Tempo) Faccia a faccia tra Pallotta e Di Francesco
Da Londra parte la nuova stagione della Roma targata Di Francesco...
» 21/06/2017 - (Il Tempo) Karsdorp in vacanza con Totti
Due colpi in sette giorni. Monchi ha stilato il piano di mercato della...
» 20/06/2017 - (Il Tempo) Rischio dissesto e vincoli fantasma. Su Tor di Valle non c’è mai pace
Più che «uno stadio fatto bene» quello di Tor di Valle sembra...
» 20/06/2017 - (Il Tempo) Di Francesco e Monchi da Pallotta
Si sarebbero dovuti conoscere in America, mentre la dirigenza giallorossa...

 

Benvenuto su Marione.net - Il sito ufficiale di Marione e della Trasmissione Te la do io Tokyo - A.S. Roma Ascolta la trasmissione, a Roma sui 101.5, a Latina e provincia sui 96.0, a Frosinone sui 101.2, a Subiaco sui 102.0

E-mail in DIRETTA con TE LA DO IO TOKYO! Ebbene sì!!! Potete spedire le e-mail durante le 4 ore di trasmissione! Linea diretta VIRTUALE con 'TE LA DO IO TOKIO'! L'E-MAIL E': diretta@marione.net

C'è qualcosa che vorresti vedere su questo sito? Una nuova sezione? Le tue foto? Un gioco che hai realizzato? O una cartolina? Scrivici, siamo pronti a realizzare quasi tutti i vostri desideri!! :-) webmasters@marione.net

AVVISO AI NAVIGANTI Grazie di cuore per tutto ciò che ci state inviando. Cercheremo di utilizzare le cose più carine...! Vi ricordiamo inoltre che gli interventi più belli in chat o nel forum saranno segnalati. Cosa aspettate dunque? Diteci la vostra!
Marione.net - Te la do io Tokyo
   Cookie policyPrivacy Copyright © 2000-2017 Marione.net
VIDEO
30/05/2017
Il saluto finale del Capitano Francesco Totti al termine di Roma - Genoa (28 maggio 2017)
05/12/2016
lazio - Roma 0-2 raccontata da Guido De Angelis
05/12/2016
Antonio Giampaoli - Bella sta città quando la Roma vince il derby | lazio - Roma 0-2
Il forum di Marione.net
Gli Sponsor di Te la do io Tokyo
Cucine De Gregorio
Buzzonetti Ascensori
CLASSIFICA
Juventus 91
A.S. Roma 87
Napoli 86
Atalanta 72
Lazio 70
Milan 63
Fiorentina 60
Inter 59
Torino 53
Sampdoria 48
Cagliari 47
Sassuolo 46
Udinese 45
Chievo 43
Bologna 41
Genoa 36
Crotone 34
Empoli 32
Palermo 26
Pescara 18
CUCCIOLI IN ATTESA...


 


powered by Romavirtuale.com